If you’re HAPPY(ish) and you know it clap your… oh, fuck


LETTERA D’AMORE APERTA AD UN TELEFILM CANCELLATO

HAPPYish, brillante, profondo, ironico, cinico HAPPYish. Sei stato cancellato.

Vedendo il lato positivo, abbiamo potuto godere di una delle più belle serie scritte fino ad ora per una stagione intera. Yay. Ma sei stato cancellato.  Fuck.

Quindi ora io, con che parole posso parlare di te, alle (poche ma bellebelle) persone che mi seguono? Perché sei un bel telefilm. Ma sei stato cancellato. E io come posso affrontare l’ingiustizia che ci siano telefilm come Smallville con dieci stagioni all’attivo e tu sei stato cancellato?

happyish

È chiaro, non sei nato sotto la migliore stella. Philip Seymour Hoffman, è morto dopo aver registrato il pilot. Ma il tuo grido contro il consumismo, contro una vita che ci travolge senza mai veramente regalarci soddisfazione, non si è esaurito. Al posto di Hoffman è arrivato Coogan e tutti gli altri interpreti, dopo mesi di lutto, sono tornate sul set.

Un telefilm, come te, che si concentra sul momento cruciale della vita di una persona, non quando sei giovane e hai tutte le porte spalancate di fronte a te, no. Quel momento che sta al centro, quando le scelte le hai prese, la tua vita sembra tutta programmata e ti chiedi, È  tutto qui? Nel è valsa la pena? Un telefilm come te, dicevo, credi che se trovino altri mille in giro, così?

Ma sei stato cancellato.

Quindi, Steve Coogan ha vestito i panni di Thom Payne, pubblicitario, depresso, sposato e con un figlio. Sposato e innamoratissimo della moglie Lee, ebrea non praticante, artista frustata e divisa tra maternità e i propri desideri.

Tu mi hai buttato tra i pensieri di Thom, scritti da Shalom Auslender, scuri e a volte dolorosi, ma hey!  Vale la pena non provare mai dolore se non puoi provare nemmeno amore?

E mi hai fatto riflettere, sui rapporti che si stringono nella vita, quelli che vuoi portare avanti e mai abbandonare, su ciò che mi fa stare bene e ciò che mi fa stare male.

Quindi grazie. Anche se sei stato cancellato.

Yay. Fuck.

 

Advertisements

3 pensieri su “If you’re HAPPY(ish) and you know it clap your… oh, fuck

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...